Cucina
GENERI DI CONFORTO

Un “italiano vero”

Io credo che ogni cosa, perfino una gonna o un tavolino, con l’aggiunta dell’avocado risulti migliore, stia meglio. La Gigi addirittura ne pianta i noccioli nei vasi e in casa ha una foresta di piante alte due metri e tutti a chiedersi: ma che razza di piante sono? Ma sono avocado, non vedi? In anni e anni di cure, mai che comunque abbiano prodotto un frutto, così è la vita arrivando al nocciolo. Filosofia spiccia a parte, il mio panino preferito prevede dosi innaturali di avocado.

ingredienti

filetto di manzo

pomodoro cuore di bue

avocado

limone

tabasco

cipolla

aglio

olio

sale e pepe

Si comincia subito bene, sporcandosi le mani e affettando avocado e pomodoro.

Si frulla l’avocado con sale, pepe, limone e qualche goccia di tabasco. Si aggiunge la cipolla a pezzetti perché sono poi croccanti sotto ai denti.

A parte si prepara la carne, in padella con uno spicchio d’aglio olio sale e pepe, io la mangio quasi cruda ma voi cuocetela come un roastbeef, 2 minuti e mezzo per etto e dopo averla fatta riposare qualche minuto la si taglia a fettine sottili.

Ora bisogna solo comporre il panino. Si versa la salsa di avocado, si aggiunge la maionese, la carne e il pomodoro.

In Cile questo panino si chiama Italiano, per via del rosso della carne, del verde dell’avocado e del bianco della maionese, e basta davvero un morso per sentirsi patriottici con l’avocado degli altri.

Photo Credits: Alessandro Capuzzi / Sette Secondi Circa

Commenti

One response to “Un “italiano vero”

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Ti è piaciuto l'articolo ?

Ti potrebbero interessare...